Vendita dei cataloghi, Cerruti (Afi): «Golden power per difendere i repertori italiani»

«La vendita dei cataloghi degli artisti è un fenomeno enorme a tutte le latitudini. Ma chi compra? Le opzioni sono due: o multinazionali straniere o fondi d’investimento. E così non è escluso che prima o poi anche i grandi repertori italiani possano finire all’estero. Ecco perché sarebbe importante che da Roma qualcuno battesse un colpo: ci vuole l’istituzione…